Up Festa S. Giacomo e S. Grato 13 Luglio 2019 Slideshow

VBS_7235
VBS_7236
VBS_7237
VBS_7238
VBS_7240
VBS_7242
VBS_7244
VBS_7245
VBS_7249
VBS_7250
VBS_7251
VBS_7252
VBS_7253
VBS_7254
VBS_7255
VBS_7256
VBS_7257
VBS_7258
VBS_7259
VBS_7260
VBS_7261
VBS_7267
VBS_7268
VBS_7269
VBS_7270
VBS_7271
VBS_7272
VBS_7273
VBS_7274
VBS_7275
VBS_7276
VBS_7277
VBS_7279
VBS_7281
VBS_7282
VBS_7283
VBS_7284
VBS_7285
VBS_7286
VBS_7287
VBS_7288
VBS_7289
VBS_7290
VBS_7291
VBS_7292
VBS_7294
VBS_7295
VBS_7296
VBS_7297
VBS_7298
VBS_7299
VBS_7300
VBS_7301
VBS_7303
VBS_7304
VBS_7305
VBS_7306
VBS_7307
VBS_7308
VBS_7311
VBS_7313
VBS_7314
VBS_7315
VBS_7316
VBS_7318
VBS_7319
VBS_7321
VBS_7322
VBS_7325
VBS_7326
VBS_7328
VBS_7329
VBS_7330
VBS_7331
VBS_7334
VBS_7335
VBS_7338
VBS_7341
VBS_7342
VBS_7344
VBS_7345
VBS_7347
VBS_7348
VBS_7349
VBS_7350
VBS_7351
VBS_7352
VBS_7353
VBS_7357
VBS_7359
VBS_7361
VBS_7365
VBS_7366
VBS_7367
VBS_7368
VBS_7369
VBS_7370
VBS_7371
VBS_7372
VBS_7373
VBS_7374
VBS_7375
VBS_7376
VBS_7380
VBS_7382
VBS_7386
VBS_7387
VBS_7388
VBS_7393
VBS_7397
VBS_7398
VBS_7401
VBS_7402
VBS_7404
VBS_7406
VBS_7408
VBS_7409
VBS_7410
VBS_7411
VBS_7413
VBS_7415
VBS_7418
VBS_7419
VBS_7421
VBS_7423
VBS_7424
VBS_7425
VBS_7427
VBS_7428
VBS_7430
VBS_7431
VBS_7434
VBS_7435
VBS_7437
VBS_7439
VBS_7440
VBS_7441
VBS_7443
VBS_7444
VBS_7447
VBS_7448
VBS_7449
VBS_7450
VBS_7451
VBS_7453
VBS_7454
VBS_7455
VBS_7456
VBS_7457
VBS_7460
VBS_7464
VBS_7465
VBS_7466
VBS_7467
VBS_7468
VBS_7469
VBS_7470
VBS_7473
VBS_7475
VBS_7477
VBS_7478
VBS_7479
VBS_7480
VBS_7481
VBS_7482
VBS_7483
VBS_7486
VBS_7488
 

Foto: Beppe Sacchetto © 2019


FESTA PATRONALE DI SAN GIACOMO E SAN GRATO

 

San Damiano d'Asti, 13 Luglio 2019



San Damiano d'Asti. Verdi colline circondano le frazioni di San Giacomo e San Grato, in questa cornice, come ormai tradizione, l'estate porta la festa dei santi patroni che come ogni anno vanta cibi prelibati sia della cucina locale che internazionale, magistralmente preparati dalle numerose cuoche e cuochi della borgata.

Un appuntamento da non perdere per apprezzare cibo, musica e ospitalità.

Non mancano i giochi e gli intrattenimenti per i più piccini, dal micro-circo al tiro ai barattoli, alle bolle di sapone giganti, alla pesca dell'ochetta.

La seconda giornata di festa si apre con la Santa Messa per tutti i borghigiani officiata da Don Antonio.

Con i saluti e i ringraziamenti della Vice Sindaca di San Damiano d'Asti Silvia Arnaudo si è conclusa la cerimonia.

Subito cuoche, cuochi, camerieri in maglia arancione con il loro andirivieni da un fornello all'altro hanno colorato le cucine che hanno emanato immediatamente profumo di carne alla brace e pesce fritto che si è diffuso nell'aria della sera.

In serata si sono esibiti in pista tra gli applausi del pubblico coppie di ballerini partecipanti a tornei internazionali di Danza Classica Piemontese e allievi alle prime esibizioni ma bravissimi, diretti dal Maestro Mauro Monticone.

La serata prosegue con balli di gruppo e discoteca magistralmente condotti dal DJ Tonono Massa.

Naturalmente l'invito è per tutti questa sera per altre "prelibatezze" da gustare.

 

 

 

    Foto Beppe Sacchetto

 

 

   VBS50 Network Photography Torino

    https://www.vbs50.com - info@vbs50.com

    Foto - Città - Eventi - Attualità - Cerimonie - Web

    vbs50©1998

 

 

 



Generato da JAlbum & Chameleon | Aiuto