Up Fiorile 2019 Slideshow

VBS_2573
VBS_2603
VBS_2575
VBS_2555
VBS_2559
VBS_2560
VBS_2561
VBS_2563
VBS_2565
VBS_2566
VBS_2567
VBS_2569
VBS_2578
VBS_2579
VBS_2581
VBS_2583
VBS_2587
VBS_2589
VBS_2591
VBS_2593
VBS_2594
VBS_2597
VBS_2602
VBS_2606
VBS_2608
VBS_2610
VBS_2612
VBS_2613
VBS_2619
VBS_2621
VBS_2624
VBS_2625
VBS_2626
VBS_2627
VBS_2628
VBS_2630
VBS_2632
VBS_2634
VBS_2639
VBS_2641
VBS_2644
VBS_2646
VBS_2647
VBS_2649
VBS_2652
VBS_2654
VBS_2656
VBS_2660
VBS_2663
VBS_2665
VBS_2668
VBS_2669
VBS_2672
VBS_2673
VBS_2674
VBS_2675
VBS_2676
VBS_2677
VBS_2678
VBS_2679
VBS_2680
VBS_2681
VBS_2682
VBS_2683
VBS_2684
VBS_2685
VBS_2686
VBS_2688
VBS_2689
VBS_2690
VBS_2691
VBS_2692
VBS_2694
VBS_2695
VBS_2696
VBS_2697
VBS_2702
VBS_2703
VBS_2705
VBS_2706
VBS_2708
VBS_2709
VBS_2710
VBS_2711
VBS_2712
VBS_2713
VBS_2714
VBS_2715
VBS_2716
VBS_2717
VBS_2719
VBS_2720
VBS_2724
VBS_2727
VBS_2730
VBS_2732
VBS_2734
VBS_2735
VBS_2738
VBS_2741
VBS_2747
VBS_2749
VBS_2752
VBS_2755
VBS_2759
VBS_2761
VBS_2769
VBS_2773
VBS_2775
VBS_2778
VBS_2779
VBS_2783
VBS_2785
VBS_2789
VBS_2794
VBS_2795
VBS_2797
VBS_2799
VBS_2802
VBS_2808
 

Foto: Beppe Sacchetto © 2019



FIORILE 2019 ORTI & FIORI IN MOSTRA - VIII EDIZIONE

 

Moncalieri, 26 Ottobre 2019

Un progetto dell'Assessorato alla Cultura e Turismo della Città di Moncalieri con il contributo della Compagnia di San Paolo, ideato per rafforzare l'immagine di "Moncalieri città nel verde". Un appuntamento stagionale nato per valorizzare il Castello Reale, il centro storico e le sue eccellenze, i percorsi della collina, le ciclabili e i sentieri, i giardini e le antiche vigne, gli orti, i parchi e i corsi d'acqua.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, torna «Fiorile-orti & fiori in mostra» la manifestazione culturale e vivaistica di Moncalieri, due giorni di kermesse dedicati al verde e a tutte le sue declinazioni in termini di bellezza, storia e sostenibilità. Come spiega l'Assessore alla Cultura e al Turismo Laura Pompeo: "Il Giardino delle Rose accoglie nel corso dell'anno numerosi appuntamenti che, insieme alle tante iniziative dedicate a arte e storia, tradizioni e natura, valori paesaggistici e panoramici offrono occasioni per vivere la città, scoprirne il genius loci, l'anima ricca di storia e di storie, mettendo anche in luce l'antica vocazione per l'orto-florovivaismo. Ma soprattutto si sta lavorando a creare un importante sistema - trasformativo del territorio - costituito daCastello, Giardino e Parco storico, che la Città ha recentemente acquisito".

Un evento culturale con una mostra mercato e espositori selezionati da un'accurata ricerca tra vivaisti, produttori agricoli e artigiani che saranno i protagonisti di Fiorile 2019, con eccellenze stagionali del territorio piemontese e nazionale perché l'autunno offre una ricca e variegata proposta di piante e prodotti alimentari che per varietà e qualità compete in tutto e per tutto con la primavera. Novità di questa edizione il premio Omaggio al crisantemo, il fiore d'oro, pianta di bellezza secolare di cui scoprire i diversi significati e le molteplici varietà che verrà messa in mostra e in posa con la performance del pittore torinese Paolo Galetto che renderà onore al più bel crisantemo di Moncalieri. Un'opera sarà donata al miglior produttore partecipante. In collaborazione con Federica Rosso e spazio galleria Multiplounico l'artista proseguirà con un workshop di acquerello in giardino.

Così un ricco programma culturale si intreccia alla mostra mercato offrendo al pubblico performance, incontri, approfondimenti, conversazioni, workshop per adulti e bambini, condotti da esperti del settore. Posto di rilievo avranno i libri e il tema della lettura. In collaborazione con la Biblioteca Arduino sono previste varie attività, l'editor Enrica Melossi incontrerà scrittori e scrittrici per scoprire il loro rapporto con la natura, il territorio e le stagioni. Il poeta Tiziano Fratus parlerà del suo "Interrestràre" e del meditare.

Per i bambini sarà allestito un corner didattico interamente dedicato al mondo delle stagioni e delle api, mentre il set fotografico dell'artista Magali de Maistre attenderà gliamici a quattro zampe per delicati ritratti a matita.

Per gli appassionati di storia ci saranno invece, domenica 27 dalle 15 in poi, le visite guidate alla piazza Vittorio Emanuele II, per scoprire insieme ai volontari di Progetto Cultura e Turismo uno degli spazi urbani più affascinanti della città, grande teatro barocco su cui affacciano architetture di grande pregio, con sovrapposizioni che vanno dal Medioevo al Settecento.

Nel Giardino delle Rose saranno inoltre in esposizione alcune sculture di Gabriele Garbolino Rù in quanto il Giardino aderisce da quest'anno al network di arte contemporanea Art Site Fest.

La mostra mercato prosegue con il Giardino d'inverno, nel porticato del Giardino delle Rose, che sarà allestito in parte da designer ed espositori artigiani, con presentazioni e appuntamenti a tema e in parte con uno spazio laboratorio in cui verranno raccontati e proposti al pubblico i prodotti esposti in Giardino. Accompagnati dalla chef Maria Zingarelli del ristorante veg torinese Il Giardino e dai produttori espositori si proporrà un percorso alla scoperta sia della tradizione che dell'innovazione del patrimonio culinario territoriale e stagionale, con la proposta di un menù Fiorile tutto da scoprire.

 L'allestimento del Giardino d'inverno è a cura degli espositori, con la direzione artistica di MarioPandiani.

 

 

 

    Foto Beppe Sacchetto

 

 

   VBS50 Network Photography Torino

    https://www.vbs50.com - info@vbs50.com

    Foto - Città - Eventi - Attualità - Cerimonie - Web

    vbs50©1998

 

 

 



Generato da JAlbum & Chameleon | Aiuto