Up Pedalando Nel Patrimonio Unesco Torino Slideshow

Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_01
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_02
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_03
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_04
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_05
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_06
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_07
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_08
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_09
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_10
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_11
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_12
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_13
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_14
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_15
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_16
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_17
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_18
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_19
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_20
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_21
Pedalando nei Patrimoni Unesco - Torino_22
 

Foto: Beppe Sacchetto © 2018



PEDALANDO NEI PATRIMONI UNESCO: PARTENZA DA TORINO

 

Torino, 12 Ottobre 2018

Fa tappa a Torino il bike tour "Pedalando nei Patrimoni Unesco" Tre giorni su due ruote nei territori patrimonio dell'Umanità.

Iscrizioni aperte Partirà da Torino la terza ed ultima tappa di "Pedalando nei Patrimoni Unesco del Piemonte", manifestazione non competitiva che — dal 19 al 21 ottobre 2018 — attraverserà su due ruote alcuni tra i più suggestivi siti riconosciuti patrimonio artistico e ambientale dell'Umanità, tra cui i paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato, il sacro monte di Crea, il santuario di Oropa, le cattedrali sotterranee di Canelli e il villaggio palafitticolo di Viverone.

Il viaggio in bici, organizzato dalla Bicicletteria racing team e Radio Acqui Vallebormida Monferrato in collaborazione con Regione Piemonte, i Comuni e i siti Unesco interessati e la Federazione ciclistica italiana, si snoda sulle tre tappe Acqui Terme-Bra, Asti-Stresa e Superga-Oropa, per un totale di 328 km e 3.500 metri di dislivello, che si percorreranno con una divisa appositamente creata per l'occasione. A Oropa i ciclisti arriveranno domenica 21 ottobre alle ore 9 per assistere ad una breve visita in basilica con la benedizione a cura del parroco prima della partenza prevista alle ore 9,30. Direzione verso Viverone per la visita al villaggio palafitticolo (sito UNESCO) ed una sosta all'azienda agricola Pozzo per una degustazione vinicola. Tappa finale al santuario di Oropa, (sito Unesco) per le 13,30 dove i ciclisti saranno accolti dall'amministrazione comunale biellese e il gruppo Lions Club Biella Host.

Le iscrizioni per partecipare a "Pedalando nei Patrimoni Unesco del Piemonte" sono aperte, con la possibilità di partecipare all'intera tre giorni o anche solo a una tappa.

Per informazioni contattare gli organizzatori via mail scrivendo a sportpulitovitasana@gmail.com, chiamando il numero 349.4480164 o consultando la pagina Facebook @bikeunescoitaly.(em)

 

 

    Foto Beppe Sacchetto

 

 

   VBS50 Network Photography Torino

    https://www.vbs50.com - info@vbs50.com

    Foto - Città - Eventi - Attualità - Cerimonie - Web

    vbs50©1998

 

 

 



Generato da JAlbum & Chameleon | Aiuto