Up Presentazione Gran Paradiso Film Festival 2019 Slideshow

Presentazione Gran Paradiso Film Festival_01
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_02
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_03
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_04
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_05
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_06
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_07
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_08
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_09
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_10
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_11
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_12
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_13
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_14
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_15
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_16
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_17
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_18
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_19
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_20
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_21
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_22
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_23
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_24
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_25
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_26
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_27
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_28
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_29
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_30
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_31
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_32
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_33
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_34
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_35
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_36
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_37
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_38
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_39
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_40
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_41
Presentazione Gran Paradiso Film Festival_42
 

Foto: Beppe Sacchetto © 2019



XXII EDIZIONE GRAN PARADISO FILM FESTIVAL 2019

“Realtà e Sogno”: presentata al Circolo dei lettori la 22° edizionedel Gran Paradiso Film Festival



Torino, 25 Giugno 2019

Al Circolo dei lettori di Torino è stata presentata alla stampa la 22° edizione del Gran Paradiso Film Festival.

Alla conferenza sono intervenuti Franco Allera, sindaco di Cogne, Antonio Mingozzi, Direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso e Luisa Vuillermoz, Direttore artistico del Gran Paradiso Film Festival.

 

© Gran Paradiso Film Festival 2019 - Autorizzazione concessa 25-06-2019


Come ogni anno il Festival presenta una ricca programmazione, articolata in 15 giornate di eventi e 23 appuntamenti e 54 proiezioni che si svolgeranno in 7 Comuni dell’area del Gran Paradiso.

Il filo conduttore dell’edizione sarà il tema “Realtà e Sogno”scelto dal Consiglio di Indirizzo del Festival composto da Fabio Fazio, Luciano Violante e dal Direttore artistico Luisa Vuillermoz e la manifestazione prenderà il via il 15 luglio alle ore 17.00 a Cogne con un “Preludio” alla presenza di SAS il Principe Alberto II di Monaco.

Il Principe è fortemente impegnato a livello internazionale su temi di conservazione della biodiversità, efficienza energetica, lotta contro la deforestazione e studio dei cambiamenti climatici.

Scelto quale personaggio simbolo della 22° edizione, il Principe Alberto II porterà al pubblico del Festival un messaggio di cui ha rilasciato un’anticipazione: “Toute réalité est née d’un rêve porté par des pionniers, des visionnaires, des cinéastes qui ont su partager leur idéal.

Le Gran Paradiso Film Festival est en cela une source d’inspiration, nous laissant à la fois entrevoir la possible harmonie avec la Nature tout en nous insufflant l’envie que ce précieux respect de l’homme pour la Planète devienne enfin réalité”.

La cerimonia inaugurale si terrà lunedì 22 luglio alle ore 17, alla pres enza delle autorità istituzionali, il Gran Paradis o Film Fes tival proseguirà poi per tutta la settimana a Cognee ad agosto negli altri Comuni valdostani del Gran Paradiso.

Si articolerà nelle sezioni del Concorso Internazionale, del Corto Natura, di Aria di Festival e del De Rerum Natura.

Quest’ultimo ciclo di incontri toccherà temi di scienza, arte, attualità, economia, spettacolo, montagna e natura esprimendo la multidisciplinarietà che contraddistingue il Festival e vedrà protagoniste personalità di spicco a livello nazionale e internazionale che affronteranno il tema nella sua complessità e secondo differenti prospettive:

- Carlo Cottarelli, che presenterà la sua analisi sulla difficile realtà dell’economia italiana;

- RobertoCingolani, che illustrerà le nuove frontiere della robotica e dell’intelligenza artificiale;

- Giuliano Amato, che proporrà una riflessione sull’evoluzione dell’idea di Europa;

- Flavio Caroli, che guiderà il pubblico alla scoperta della storia dell’arte - tra “Realtà e Sogno”.

Il De Rerum Natura si aprirà, in occasione della Cerimonia inaugurale lunedì 22 luglio, con 12 giovani talenti valdostani che si stanno distinguendo in vari ambiti e discipline e che porteranno la loro testimonianza raccontando come stiano perseguendo e realizzando il proprio “Sogno” e si concluderà in occasione della cerimonia di premiazione, sabato 27 luglio, con l’attribuzione del “Trofeo Stambecco d’Oro” alla presenza di Hervé Barmasse, alpinista e guida alpina, scalatore eccezionale, che ha compiuto imprese estreme in 3 continenti che gli sono valse numerosi riconoscimenti.

Saranno naturalmente i film in concorso i veri protagonisti: 10 di questi, selezionati tra 135 concorrenti e provenienti da 27 paesi e 5 continenti, si contenderanno i premi della giuria tecnica e il Trofeo Stambecco d’Oro (pari a 5.000 euro), assegnato dalla giuria del pubblico, in una competizione di alta qualità e respiro internazionale.

“Abbiamo voluto scegliere un tema che aiuti a ritrovare la capacità di sognare, perché ogni cosa viene sempre creata due volte, prima dalla mente, poi nella realtà e in una società che ha perso l’abitudine asognare – ha commentato il Direttore artistico Luisa Vuillermoz - risulta più facile desiderare solo ciò ̀che e ̀possibile; eppure a correre dietro all’impossibile si esercita l’immaginazione e si inventa, rendendo possibile l’impossibile, realizzando il sogno".

Tutti i dettagli, gli aggiornamenti e maggiori approfondimenti saranno disponibili sul sito www.gpff.it.

Il Gran Paradiso Film Festival è organizzato da Fondation Grand Paradis nell’ambito del Progetto PACTA Promouvoir l’Action Culturelle en Territoire Alpin (Interreg V-A Italia-Francia ALCOTRA 2014-2020) e del Progetto SONO – Svelare Occasioni Nutrire Opportunità (Interrreg V-A Italia-Svizzera2014-2020), con il sostegno di Assessorato al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione autonoma Valle d'Aosta, Ministero per i beni e le attività culturali -Direzione Genera le Cinema, Parco Nazionale Gran Paradiso, Fondazione Cassa Risparmio Torino, Comune di Cogne, Federparchi, Bacino Imbrifero Montano, Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta, Club Alpino Italiano, in collaborazione con Assessorato all' Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale della Regione autonoma Valle d'Aosta, con il patrocinio di Ente Progetto Natura, partner tecnico Montura e official media partner Netweek.

 

 

 

    Foto Beppe Sacchetto

 

 

   VBS50 Network Photography Torino

    https://www.vbs50.com - info@vbs50.com

    Foto - Città - Eventi - Attualità - Cerimonie - Web

    vbs50©1998

 

 

 



Generato da JAlbum & Chameleon | Aiuto