Up Presentazione Stampa TorinoFacile Slideshow

Presentazione nuovo portale TorinoFacile _01
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _02
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _03
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _04
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _05
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _06
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _07
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _08
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _09
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _10
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _11
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _12
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _13
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _14
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _15
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _16
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _17
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _18
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _19
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _20
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _21
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _22
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _23
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _24
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _25
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _26
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _27
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _28
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _29
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _30
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _31
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _32
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _33
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _34
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _35
Presentazione nuovo portale TorinoFacile _36
 

Foto: Beppe Sacchetto © 2019



TORINOFACILE: IL NUOVO PORTALE DEL COMUNE PER I SERVIZI AL CITTADINO

 

Torino, 22 Gennaio 2019



Fare comodamente dal personal computer, o via smartphone, il cambio di residenza, 24 ore su 24, oppure interrogare il portale sull’iter di una pratica edilizia, ricevere informazioni tributarie o anagrafiche personali, iscrivere i figli al nido, pagare contravvenzioni e prenotare appuntamenti con i funzionari comunali. Queste non sono che alcune delle possibilità offerte dal nuovo portale TorinoFacile, che è stato presentato oggi all’Urban Lab dall’assessora all’innovazione e a Smart City Paola Pisano insieme al direttore generale del CSI Piemonte, Pietro Pacini.

Si tratta di uno strumento di dialogo diretto tra il cittadino e Amministrazione Pubblica che ha un’interfaccia nuova, semplice e accessibile a tutti ovunque, anche da desktop o cellulare, che si presenta come una vera e propria porta d’ingresso a tutti i servizi digitali della Città.

Se “il cittadino è al centro e il Comune al suo servizio”, concetto che ha guidato il restyling del portale, tutti i dati personali saranno dunque ora reperibili attraverso un’unica interfaccia con servizi di notifica, ad esempio sulla scadenza della carta d’identità e avvisi sulle informazioni che più sono di interesse per l’utente. Per accedervi i torinesi dovranno essere in possesso delle credenziali di Torino Facile o di Spid, il sistema pubblico di identità digitale.

“Stiamo affrontando un cambiamento importante non solo tecnologico, non solo di semplificazione dei processi e di riorganizzazione, ma siamo impegnati in una sfida culturale concreta”, sottolinea Paola Pisano. “Misureremo la nostra efficienza attraverso indicatori di performance chiari, conteggeremo le pratiche inevase, il numero di cittadini che si recano agli sportelli e usufruiscono on line dei servizi. La digitalizzazione ci consente di ottimizzare infatti i servizi e riprogettarli con versatilità. Il riorganizzare i servizi on line che dialogano tra diverse piattaforme con metodi intuitivi da parte dei fruitori consente di costruire una vera cittadinanza digitale – aggiunge l’assessora – introducendo la possibilità che in un futuro non troppo distante i servizi diventino personalizzati secondo i bisogni e le preferenze di ogni singolo utente”.

Al portale Torino Facile, realizzato dal CSI Piemonte e attivo dal 2011, nell’ultimo anno si sono collegati almeno una volta circa 25mila utenti, di cui circa il 30% con Spid. In media sono 28mila gli accessi al mese, per un totale di circa 344mila accessi, di cui circa il 12% con Spid.

“Il lancio del nuovo Torino Facile rappresenta un risultato importante sotto molti punti di vista”, sostiene Pietro Pacini, Direttore Generale del CSI Piemonte. “I cittadini avranno a disposizione un sito dal quale accedere a servizi on line facili da usare, che renderanno davvero più semplice la loro vita, mentre la Città diventerà ancora più smart e vicina alle esigenze delle persone. Per il CSI, invece, si tratta di un passaggio importante nella nostra collaborazione con l’amministrazione comunale. In questo caso non solo per gli aspetti tecnico-informatici, ma anche perché abbiamo lavorato insieme nell’ideazione e nella realizzazione della campagna di comunicazione che accompagnerà il progetto. Il cammino verso un nuovo CSI passa anche da questo tipo di risultati, che dimostrano la fiducia dei soci nelle nostre potenzialità".

Torino Facile www.torinofacile.it è il portale dei servizi della Città di Torino.

On line dal 2001, permette di fruire in modo semplice e sicuro di un insieme di servizi digitali, senza recarsi agli sportelli comunali. Fruibile da computer e da dispositivi in mobilità (tablet, smartphone) è stato riprogettato come l’ambiente che accoglierà tutta l’interazione tra la Città e le persone che la abitano. Sul portale sono presenti un’area informativa, ad accesso libero, contenente tutte le informazioni generali sui servizi digitali disponibili e un’area ad accesso autenticato.

 Come si accede al portale

Per accedere ai servizi digitali, che possono contenere dati personali e sensibili, è necessario autenticarsi attraverso:

• SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, che permette di accedere a tutti i servizi on line della Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale;

• Credenziali di Torino Facile e di Sistema Piemonte;

• Certificati Digitali di autenticazione emessi secondo lo standard CNS previsto dall'Agenzia per l'Italia Digitale;

• Carta di identità elettronica

Mio Torino Facile

È l’ambiente in cui l’utente si trova dopo essersi autenticato al portale. Consente al cittadino la personalizzazione del rapporto digitale con la Città di Torino. I tuoi dati In questa area vengono presentate le informazioni riferite a dati: anagrafici, elettorali, tributari e catastali del cittadino. Attraverso una progressiva e continua pubblicazione di nuove informazioni si cercherà di soddisfare nel tempo sempre maggiori esigenze informative del cittadino.

Le comunicazioni

 

Il cittadino in questa sezione può ricevere informazioni su:

• stato avanzamento delle pratiche presentate agli uffici comunali;

• appuntamenti che ha fissato presso un ufficio comunale con possibilità di modifica;

• scadenze ad esempio di un tributo con possibilità di effettuare il pagamento.

I servizi

In questa area il cittadino ha la possibilità di consultare tutti i suoi servizi, scegliendo quali visualizzare sulla “Bacheca”. Attraverso i servizi presenti sul portale gli utenti possono prenotare appuntamenti presso i numerosi uffici del Comune, emettere certificati di Anagrafe e Stato civile, consultare e presentare pratiche edilizie, scegliere i pasti alternativi delle mense scolastiche, prenotare le pubblicazioni di matrimonio, inoltrare ricorsi al Prefetto e molto altro ancora.

Le impostazioni

Si tratta di un’area personale dove il cittadino può gestire il suo profilo, visualizzare tutti gli accessi fatti al portale, personalizzare la “Bacheca” decidendo quali contenuti vedere e quali ignorare, personalizzare le notifiche, ovvero indicare i propri dati di contatto per le notifiche (indirizzo e-mail e numero di telefono) e abilitare o disabilitare notifiche push di cortesia sui singoli servizi digitali.

I tuoi documenti (di prossima pubblicazione)

Attraverso questo spazio il cittadino avrà a disposizione un’area di archivio dei contenuti digitali. Potrà dunque memorizzare documenti e contenuti digitali a supporto della presentazione on line ad esempio delle domande inoltrate telematicamente. Potrà anche consultare la documentazione correlata alle operazioni che svolge sul portale, come ad esempio, le ricevute di presa in carico di una pratica, i certificati, le ricevute di pagamento per i versamenti effettuati per via telematica.

Quali servizi digitali si trovano su Torino Facile

All’interno del portale è possibile trovare servizi normalmente fruibili recandosi ad uno sportello come:

• Rilascio e stampa di certificazioni anagrafiche e di stato civile per sé e per i componenti del nucleo familiare

• Produzione di autocertificazioni

• Visura pratiche edilizie ed estratto urbanistico

• Prenotazioni di appuntamenti presso uffici comunali

• Richiesta del cambio titolo di studio e professione

• Accesso a tutti i servizi SORIS di consultazione e pagamento tributi

• Prenotazione delle Pubblicazioni di matrimonio

Un nuovo modello per i servizi digitali della Città di Torino

Il modello elaborato per la progettazione dei servizi digitali della Città di Torino ha l’obiettivo di porre il cittadino al centro e la Pubblica Amministrazione al suo servizio attraverso l’accesso unitario, per il cittadino, a tutte le informazioni che lo riguardano, l’utilizzo della multicanalità e la semplificazione dei processi che regolano il rapporto tra la Città e i suoi cittadini. I criteri che ispirano la progettazione dei servizi digitali della Città fanno riferimento alle linee guida europee e italiane nonché ai trend di design emergenti adottati sia nella Pubblica Amministrazione sia nel settore privato.

Questa versione del portale Torino Facile rappresenta il primo passo verso un’Amministrazione vicina alle esigenze delle persone, un leit motiv che accompagnerà la progettazione dei futuri servizi digitali della Città.

Dati sul portale Torino Facile Da gennaio a fine dicembre 2018 circa 25.000 utenti si sono collegati almeno una volta al portale, di cui circa il 30% con Spid In media ci sono 28.000 accessi al mese , per un totale di circa 344.000 accessi , di cui circa il 12% con SPID.

 

 

    Foto Beppe Sacchetto

 

 

   VBS50 Network Photography Torino

    https://www.vbs50.com - info@vbs50.com

    Foto - Città - Eventi - Attualità - Cerimonie - Web

    vbs50©1998

 

 

 



Generato da JAlbum & Chameleon